Storia - Scuola Materna San Pietro all'Olmo - Cornaredo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Storia della Scuola Materna

L’attuale "Scuola materna di San Pietro all’Olmo", con sede nel comune di Cornaredo (MI), in via Marconi n° 7, ebbe origine nell’anno 1907 come "Asilo infantile di San Pietro all’Olmo" e fu eretto ad ente morale mediante Regio Decreto il 1° luglio 1920.
A decorrere dal 27 marzo 1990 la Scuola Materna muta il proprio aspetto giuridico da "ente morale" a "I.P.A.B.".
In seguito la nostra scuola ha subito la depubblicizzazione ed il conseguente riconoscimento della personalità di diritto privato ai sensi dell’art. 12 del Codice Civile (3 aprile 1995). Infine, a decorrere dall’anno scolastico 2000/2001 il Ministro della Pubblica Istruzione riconosce la nostra scuola materna:

"Scuola Paritaria ai sensi della legge n° 62, 10 marzo 2000"

L’Ente non ha scopo di lucro. Esso costituisce l’occasione per il concreto esercizio dei primari diritti personali e comunitari, di iniziativa sociale, di libertà educativa e religiosa, riconosciuti dalla Costituzione della Repubblica Italiana.

L'Ente è retto da un Consiglio Direttivo composto da membri compreso il Presidente che è nominato dal consiglio stesso, nel proprio seno.
Cinque consigliere sono eletti dall'Assemblea dei Soci, un Consigliere è nominato dalla Giunta Regionale Lombarda ed un consigliere è nominato dal Consiglio Comunale.
Attualmente la figura del Presidente è ricoperta dal Sig. Luigi Spinelli; la carica di Consiglieri è rivestita dalle sig.re  Antonini Teodora, Belotti Anna Maria, Pappafico Maria Antonietta e Ravelli Carla e dai sig.ri Colombo Mario e Dell'Acqua Felice.

"Nido"
Nel gennaio 2003, in collaborazione con il comune di Cornaredo, è sorto all'interno della scuola materna un'area dedicata all'asilo nido. All'inizio la struttura poteva ospitare un massimo di 24 bambini. Nel 2007 l'ASL ha autorizzato l'aumento del numero di bambini; questo ha permesso di venire incontro alla sempre maggiore richiesta di posti.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu